7 Aprile 2017

Sollevamento piattaforma orizzontale

Richiesta cliente

Sollevamento botola da 600 kg, 300-400 mm corsa, CC24V.

Sollevamento orizzontale con 4 attuatori lineari, uno per angolo. La velocità è indifferente.

La botola serve per arieggiare un locale con piscina interna, avrà un supporto in cartongesso.

Analisi applicazione

Il cliente aveva inizialmente richiesto un’offerta per il modello L02, che abbiamo scartato subito per la sua reversibilità.

Abbiamo proposto n. 4 attuatori ALI3-F con scheda di controllo per il funzionamento sincrono di 2 attuatori (quindi in questa applicazioni ne serviranno 2).

N.B. Perchè un ALI3 e non un ALI2?

  1. Il motore dell’ALI2 assorbe 11Amp. quindi bisognerebbe collegarci un alimentatore 24V – 50Amp. che è molto costoso (circa 300 €), mentre l’ ALI3 assorbe 4 Amp. Quindi basterà collegare un alimentatore 24V – 20 Amp. che costa sui 30€;
  2. l’ALI3 con questo carico è irreversibile quindi più sicuro per questa applicazione.

Soluzioni disponibili

  • ALI3-F CC24V, versione M03, corsa 400mm, forza 6000N (600 Kg), velocità 12mm/sec, Encoder E01, fine corsa meccanici integrati posizione 2FC2, attacco anteriore A1, attacco posteriore P2, irreversibile (quindi se dovesse saltare la corrente l’asta non torna indietro ma resta in posizione salvaguardando la struttura).

2 attuatori avranno posizione motore M0, gli altri 2 avranno posizione motore speculare ovvero M1

  • Eventuale verniciatura ferrominacea C5M per ambienti marini: necessaria per i vapori del cloro che corrodono anche l’inox. 
  • Scheda di controllo per movimento sincrono di 2 attuatori AZ 2 12/24V 10 Amp.
  • Pulsantiera per controllo delle 2 schede: eventualmente fornibile.

Note Importanti:

  1. Prima di collegare i 4 attuatori alla struttura collaudarli.
  2. Consigliamo di aggiungere al progetto delle guide lineari per evitare che eventuali carichi imprevisti laterali interferiscano con il movimento lineare degli attuatori compromettendo la struttura. Non forniamo queste strutture ma possiamo indicare al cliente quella più idonea.
  3. Non è necessario installare il trasformatore a quadro in quando già l’alimentatore trasforma la CA in CC. L’alimentatore è necessario sia per il funzionamento degli attuatori in CC sia per evitare che la scheda di controllo si bruci.

Attuatore acquistato

Il cliente acquista la scheda e gli attuatori proposti senza verniciatura, ritenuta necessaria in quanto saranno montati dietro una parete di cartongesso e saranno carterizzati. La pulsantiera non è necessaria, userà un interruttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *