7 Novembre 2008

Attuatori: Antirotazione

Antirotazione
Il dispositivo di antirotazione è necessario quando l’applicazione non consente di vincolare l’asta traslante dell’attatore lineare alle rotazioni attorno al proprio asse  (consigliabile su attuatori con attacco anteriore a snodo sferico o forcella).
È realizzato tramite una linguetta in acciaio, fissata internamente lungo il cannotto, che si impegna in una sede ricavata nella madrevite.